Loading...

Riflessologia a Padova, plantare e palmare (Shiatsu zonale). Corso base di riflessologia, trattamenti specifici ai piedi e alle mani per ogni situazione

AREE DI DIAGNOSI E DI RIFLESSO PLANTARE E DORSALE DEL PIEDE

Per fare un po’ di chiarezza

Riflessologia plantare

Osservando i piedi si possono comprendere i deficit del corpo.
Una diagnosi visiva e tattile è un mezzo per riflettere sui messaggi inviati.
I piedi sono espressione del corpo e il corpo si esprime attraverso il piede, dunque è importantissimo prenderli sempre in considerazione senza mai trascurarli.

Ad ogni dito del piede come ad ogni dito di una mano è associato un energia di un nostro organo. Per la Medicina Tradizionale Cinese i meridiani sono canali energetici che attraversano anche ogni dito avendo loro stessi i punti energetici detti tsubo punti sorgente.

Con la riflessologia si può portare beneficio anche per il morbo di Morton, fascite al piede,  artrosi alla base del pollice rizoartrosi,
fibromialgia, tendinite, morbo di Dupuytren,  artrite, tunnel carpale…

Con il corso di riflessologia imparerai come le zone di mani, piedi, orecchie rispecchiano parti del corpo. Imparerai zone di riflesso, punti e meridiani energetici, l’anatomia e le rispettive mappe di diagnosi, tattile e visiva.  Scoprirai come valutare  i disturbi e capire problemi comuni con alcune tecniche.

Approfondirai l’apparato digerente per conoscere gli alimenti essenziali necessari, la funzione generale dei vari organi digestivi, le specifiche sul fegato e il processo di deglutizione. Il corso spiega le varie condizioni che possono sorgere in caso di disordine dell’apparato digerente, cosa può fare la riflessologia per aiutare questi tipi di disturbi e come eseguire le tecniche necessarie sulle aree interessate.

Verranno descritti i disturbi comuni che possono verificarsi nel sistema respiratorio, cosa può essere fatto con la riflessologia per aiutare i sintomi e quali tecniche applicare. Si illustra anche il processo di circolazione del sangue intorno al corpo, con particolare attenzione al cuore  descrivendo le posizioni e le funzioni delle parti principali di questo organo. Vengono descritte anche le condizioni cardiache e il modo in cui la riflessologia viene utilizzata nel trattamento di questi disturbi.

Il sistema linfatico con i linfonodi, il timo e la milza, e ciascuna delle loro funzioni, è spiegato insieme al sistema endocrino, le ghiandole e le funzioni generali degli ormoni secreti da loro. Gli ormoni correlati allo stress sono spiegati insieme a ciò che la riflessologia può fare per aiutare questo sistema endocrino nel suo insieme.

Nel corso si spiega lo scopo e la funzione del sistema nervoso autonomo, parasimpatico e ortosimpatico. Si approfondiscono  le funzioni di orecchie, occhi e seni paranasali e i disturbi che possono verificarsi in ciascuno di questi e come la riflessologia può aiutare il recupero..

Si apprenderà  il sistema muscolo-scheletrico e come la riflessologia può aiutare ad alleviare il dolore riscontrato all’interno di questo sistema,  su ossa,  muscoli e articolazioni.

Riflessologia plantare
Riflessologia plantare
Riflessologia plantare
Riflessologia plantare
Riflessologia plantare

L’alluce rappresenta la nostra testa e il nostro collo, la forma anatomica ci comunica le energie direzionali ascendenti di milza/pancreas, la forma dell’unghia e la sensibilità tattile quelle dell’energia sempre ascendente del fegato. Il dito indice è collegato all’energia direzionale discendente dello stomaco, la sua forma e dimensione esprimono sempre la qualità di questa energia. Il dito medio è associato all’energia del diaframma.

Il quarto dito del piede rappresenta l’energia discendente della VB vescica biliare e il dito mignolo esprime quella dell’energia discendente di  vescica urinaria. Dunque la forma dei nostri metatarsi comunicano i deficit di tutto l’organismo. Per esperienza personale trovo molto utile una osservazione accurata dei piedi perché mi da una analisi perfetta dell’andamento degli organi. I punti di diagnosi plantare e dorsale del piede saranno utili per un ulteriore approfondimento.

Riflessologia Palmare, anche le mani parlano.

La riflessologia della mano condivide molti principi con l’agopuntura è un antica pratica di guarigione che si rivolge a specifiche aree del corpo applicando una pressione sui punti delle mani

Quali sono i benefici di un trattamento di riflessologia alle mani?

Può fornire tutta una serie di benefici per la salute. Questi possono includere:

  • Aumento della circolazione a seguito di un infortunio
  • Maggiore flessibilità migliorando la mobilità e facilitando il movimento in particolare nelle persone anziane che soffrono di artrite reumatoide.
  • Sollievo dal dolore da problemi cronici come l’artrite e l’artrosi. Può anche contribuire ad alleviare le comuni difficoltà quotidiane causate da movimenti ripetitivi, come il tunnel carpale causato dall’uso del computer.

Questo tipo di trattamento può anche dare sollievo alle seguenti condizioni:

  • Mal di testa
  • Spalla e mal di schiena
  • Stress
  • Infortuni sportivi
  • Sindrome dell’intestino irritabile
  • Sintomi della menopausa
  • Problemi respiratori

Riflessologia palmare

Ogni dito e area della mano è associata ad un energia di un organo. . I meridiani, canali energetici attraversano ogni dito della mano. Il pollice è attraversato dal canale energetico di polmone, l’ indice dall’ intestino crasso, il medio da mastro del cuore, l’anulare dal triplice focolare, il mignolo da intestino tenue e cuore.

Riflessologia palmare
Riflessologia palmare
Riflessologia palmare
Riflessologia palmare
Riflessologia palmare
Riflessologia palmare

Riflessologia Facciale

La riflessologia è una pratica che esiste da migliaia di anni, i punti di pressione sono in correlazione con gli organi e le altre parti del corpo, agisce attraverso il sistema circolatorio, il sistema nervoso, linfatico e il flusso naturale di energia all’interno del corpo. La maggior parte della riflessologia si fa su  mani e  piedi per stimolare  altre aree, ma lo stesso può essere ottenuto attraverso la riflessologia facciale.

Si utilizza la riflessologia facciale per favorire la circolazione sanguigna, rafforzare il legame tra la pelle e i muscoli del viso e liberare le tensioni muscolari. Oltre a colpire altre aree del corpo, questi effetti possono anche migliorare il tono del viso e il rafforzamento della pelle.

La riflessologia si fa con le dita delle mani e non si usano oli e creme.

la riflessologia facciale è un’esperienza di rilassamento  che può avere  risultati sul viso e su tutto il corpo.

Come tutti i trattamenti sul corpo la riflessologia dovrebbe essere eseguita da un professionista esperto e qualificato.

Alcuni punti riflessi sulla faccia e sulla parte corrispondente del corpo:

Labbro inferiore: intestino

Labbro superiore: stomaco

Punta del naso: cuore

Guance: polmoni

Orecchie: reni

Sopracciglia: fegato

Fronte: cistifellea

riflessologia facciale Scuola Shiatsu Yù Zhòu

Regalati un trattamento!!!

www.shiatsu-yuzhou.com/book.asp

Per maggiori informazioni

Clicca qui, oppure chiama 049756976 / 3479767263