CantoShiatsu®  Yoga della voce è un viaggio all’interno di se stessi per scoprire, facendo esperienza, le proprie potenzialità vocali, facendo fluire la propria creatività liberamente.
E’ un percorso di crescita personale, dove si può imparare a conoscersi in profondità con consapevolezza delle proprie potenzialità.

Lo SHIATSU e il CANTO affondano le loro radici in tempi antichissimi con diramazioni qui e là.
Ogni corpo è sensibile alle vibrazioni sonore (udito), alle vibrazioni olfattive (olfatto), alle sensazioni tattili( tatto), alle sensazioni visive, (vista )alle sensazioni gustative (gusto). Dunque la percezione è importante come la concezione, percepire e vivere una certa sensazione da avvio ad un esperienza del corpo/mente, che acquisisce spazi interni per una maggior sonorità acustica.

I 5 mila miliardi di cellule che formano il nostro organismo sono in perenne movimento, collaborano in unità di intenti. Sono nettamente superiori al numero di stelle e di galassie a noi conosciute. Questo ci fa comprendere che noi siamo una comunità non una persona singola. Ogni neurone ha circa 10.000 attimi cui si connette con gli altri. Noi stessi ci rinnoviamo perennemente, su un corpo sano la pelle si rinnova ogni 15 giorni circa, le cellule del fegato si rinnovano ogni due anni, tutti i vasi capillari del nostro corpo hanno una lunghezza di circa 160.000 km, 4 volte la circonferenza della terra. Tutto questo ci serve a comprendere che non siamo mai soli e che dentro di noi ce un’ infinità di movimenti.
L’importante è imparare ad essere presenti per connetterci sviluppando le potenzialità sonore, uditive, olfattive, tattili e non solo.
Si aprono quei canali che spesso sono chiusi per mancanza di consapevolezza. Tutto scorre, niente è fermo, tutto è sempre in movimento.
Il cuore anche quando dormiamo lavora sempre e dentro scorrono 8.000 litri di sangue al giorno. Nel cervello scorrono 1.400 litri di sangue al giorno, nei reni 2.000 litri, se c’è armonia, tanto entra tanto dovrebbe uscire se c’è equilibrio anche fra il dare e avere e il nostro corpo diventa il nostro alleato, al contrario se non ci ascoltiamo.

Il Canto e lo Shiatsu integrandosi creano un input per una voce piena e libera.
All’interno di un essere vivente non ci deve essere staticità, tutto deve muoversi, materiale e immateriale.
Un corpo è in condizione sana quando ogni cellula, ogni organo, crea armonia che risuona, al contrario c’è dissonanza o malattia.
Così è evoluzione.

Fai volar via quel che di statico c’è e come dice un vecchio proverbio cinese ” Dai un pesce a un uomo e lo nutrirai per un giorno. Insegnali a pescare e lo nutrirai per tutta la vita “.

Con il CantoShiatsu® si utilizzano i suoni i vocalizzi e a volte anche altre fonti sonore come strumenti musicali quali la cetra, l’arpa, ukulele ecc…

Attraverso il sistema uditivo, olfattivo, visivo e tattile si aiuta a rilasciare i blocchi che a lungo andare causano la maggior parte di disturbi e patologie di natura fisica, emotiva o psico-emotiva, portando uno stato di rilassamento perché si liberano le tensioni.

Ogni suono produce una vibrazione che entra in risonanza con le frequenze dei sistemi energetici dei Chakra e dei meridiani portando armonia a tutto il corpo. Ogni organo ha una sua frequenza.

E’ un metodo finalizzato alla riattivazione dell’equilibrio energetico della persona.

CantoShiatsu® è anche l’applicazione di precise frequenze sonore allo scopo di creare armonia e salute nel corpo/mente della persona.

Anche chi si ritiene stonato impara a cantare dando benessere a tutto il corpo.

Incontri collettivi e individuali (gruppo max 6 persone)    www.cantoshiatsu.it

Organizzatore: Associazione delle Arti e delle Scienze Umane (www.aasu.biz)