Ho il piacere di annunciare che dal 20 SETTEMBRE uscirà ufficialmente il libro che ho scritto per te “Il mio autoshiatsu per la tua salute”, edito da Santelli Editore.

 

Per quanti volessero riceverlo in anteprima esclusiva, l’opera è pre-ordinabile sullo store della casa editrice Santelli online a questo LINK

Si può riceverlo  1 mese prima dall’uscita ufficiale 

 

Poi sarà disponibile in tutte le librerie e piattaforme online.

UN LIBRO CHE PUO’ ESSERE UTILE PER MOLTISSIME PERSONE!

6 CAPITOLI CON PIU’ di 300 foto e  disegni bellissimi a colori

ESERCIZI DI AUTOSHIATSU ANCHE PERSONALIZZATI
 su braccia, gambe, anche, addome, spalle, collo, viso, mani e piedi,  facili ed essenziali.

Si può imparare a far sciogliere le tensioni corporee e questo libro sarà un vero e fondamentale aiuto per varie problematiche,  facile da comprendere.

Questo è un libro che potrà essere letto e usato da chiunque senza limiti d’età. Rivolto a tutte le persone, a chiunque desideri approfondire lo stare bene con se stessi, dunque dalla casalinga all’insegnante anche di shiatsu, yoga, canto, ad artisti, medici, psicologi, musicoterapeuti, musicisti, attori, sportivi e non dunque a tutti nessuno escluso. Potrà essere un aiuto per tutta la tua vita perché ti farà  scoprire come imparare a prenderti cura di te.

Puoi condividere tra i tuoi contatti amici e conoscenti?
REGALATI E REGALA SALUTE!

E’ proprio vero che i momenti più felici non sono quelli in cui si ha successo personale, ma quelli in cui un altro ti dice che hai dato un contributo positivo alla sua vita.  Spero che questo mio libro possa essere utile a molte persone. Susanna Rizzioli

 

Prefazione 

di Rosanna Menini

Psicologa, Psicoterapeuta

 

Ho conosciuto Susanna Rizzioli in occasione di una collaborazione inerente un gruppo di AutoShiatsu e mi sono resa conto fin da subito che questa disciplina era vissuta da lei in modo profondo e personale. Il suo approccio rappresentava un’interpretazione vasta e piena del vivere e della persona, un percorso di ricerca continua, di arricchimento e innovazione ma anche una modalità di consolidamento dell’esperienza nel quotidiano. Ed a questa branca del sapere, che è nel contempo arte, dedicava  attenzioni ed energie riuscendo ad ottenere importanti risultati proprio in quanto il suo lavorare con l’altro era ed è prima di tutto una dimensione dapprima acquisita personalmente  e vissuta nel sé e solo successivamente proposta – offerta all’altro. Ciò si colloca in un contesto che esprime, oltre che tecnica e perizia, anche conoscenza e concretizzazione di uno stile di vita e di pensiero, di lettura del mondo e se vogliamo dire, anche del cosmo. E’ la fusione di conoscenze e  studio, ma anche di approfondimento, innovazione ed esperienza.  Infine l’incontro: l’unità – identità di mente e corpo attraverso l’agire su ciò che è sensibile, tangibile: sul corpo. Ma la “magia” avviene quando la corporeità si dilata e si completa nel contatto e nella consapevolezza piena della fisicità come espressione della persona, di un’unità-identità psicosomatica,  viva, carica di energie, che possono fluire e scorrere senza intoppi, riportando equilibrio ed armonia. L’AutoShiatsu  mira proprio a questo: riportare il flusso dell’essere nella vita alla coerenza, alla consonanza, all’equilibrio, alla propria “materia”; ritrovare quella dimensione integrata che spesso tutti noi perdiamo nella fatica frenetica e nella difficoltà del nostro vivere quotidiano. E noi possiamo davvero avvicinarci alla mente attraverso il corpo, unire queste due prospettive e fare un’unità di ciò che nella nostra cultura spesso è scisso; proprio questa frattura, il leggere due dove è uno, impedisce alle persone di ricomporsi, di ritrovarsi in una dimensione integrata che  permetta di andare oltre le difficoltà, oltre il disagio. Noi siamo spesso distanti dal nostro corpo, i messaggi che ci dà ci sembrano confusi e difficili da interpretare, non lo conosciamo in modo profondo e completo né attraverso il tatto né attraverso modalità entero e proprio – cettive. Nel  corso del nostro percorso evolutivo, che ci ha portato all’homo sapiens, che ora qualcuno già chiama “technologicus” ,abbiamo spesso  smarrito tra i meandri della cultura e dell’epigenetica quel prendersi cura  di noi stessi che passa attraverso  il  nostro corpo, i sensi,  il toccare, il percepirsi.  Con l’AutoShiatsu l’istruttore, il maestro, guida l’allievo sulla strada della riconquista di sé, della conoscenza ma anche dell’autonomia, della consapevolezza  e della capacità di essere egli stesso  colui che mantiene il benessere. Egli impara e scopre come trovare le proprie vie, sentirsi, ascoltarsi e conoscere i canali energetici e i  flussi attraverso cui si regola il nostro benessere, la nostra condizione di equilibrio e di salute.  Ed ecco dunque un libro a disposizione di tutti. Un libro completo ma facile e scorrevole, accessibile e completo di moltissime immagini, frutto di un grande lavoro e di una grande esperienza. Una proposta libraria che mancava nel contesto della saggistica e della divulgazione su questo tema. Questo testo  può aiutare  chi non ha esperienze di AutoShiatsu ad avvicinarsi a questo percorso o può supportare chi già lo ha apprezzato a consolidarne e ampliarne il beneficio  ritrovando benessere, equilibrio, armonia nel corpo e nella mente, insomma in quell’unità inscindibile che ogni persona che voglia una vita piena mira ad essere.

 

 

PRENOTALO CLICCANDO QUI